Sede Italeri 23 novembre 2013

 

DSCN1219

Partiti all’alba del 23 novembre dalla sede in quel di Scanzo, i nostri baldi picchiatelli , nel numero di 13 più due mogli a carico, giungono in quel di Calderara di Reno alle ore 10.00, sede storica della ditta Italeri.

Sotto un cielo plumbeo e accompagnati per tutta la giornata da una fitta pioggia, facciamo ingresso nei capannoni della famosa ditta emiliana, accolti con la cordialità tutta emiliana dal sig.Roberto Privitera, che ci da il benvenuto e ci accompagna nella sala conferenze , dove in piccole vetrinette fanno bella mostra una parte dei numerosissimi modelli che la ditta bolognese produce da più di 50 anni.

DSCN1183  DSCN1190

Discorso introduttivo e breve storia della ditta , che precede la visita vera e propria della fabbrica, dove si respira ancora un’aria di tempi passati e dove l’uomo ha ancora un ruolo fondamentale nel processo di lavorazione della plastica, dallo sviluppo dell’idea alla realizzazione del progetto, dallo stampo alla scatola di imballaggio, per non perdere quella caratteristica fondamentale che ha segnato e che continua a caratterizzare positivamente la ditta Italeri nel mondo .

DSCN1193  DSCN1186

Abbiamo seguito il percorso che i polimeri in forma di granuli (pellet) contenuti in grandi silos, vengono compressi e scaldati per poi essere spinti negli stampi.Qui poi, una volta raffreddati, un estrusore o estrattore provvederà a togliere il prodotto finito dalla sua matrice.

5  IMG 2391  DSCN1210

DSCN1223  DSCN1209

DSCN1212

Segue poi il confezionamento e l’imballaggio ,per preparare le scatole e spedirle nel mondo e fare la felicità di tanti appassionati modellisti…

6  DSCN1214