TO BE OR NOT TO BE...

Perchè accostarsi al gruppo modellistico!

Sia per i modellisti esperti che per i dilettanti, i vantaggi di far parte di un gruppo di modellismo sono indubbiamente notevoli: infatti è risaputo che in questo hobby la creatività e la sperimentazione di nuove tecniche sono tali che non si finisce mai di imparare! Inoltre si ha più facile accesso, tramite scambio o prestito, a pubblicazioni e materiale tecnico-storico sui soggetti dei modelli che si vogliono riprodurre. Nel caso del nostro Gruppo, presso la sede è disponibile anche una piccola biblioteca composta da enciclopedie, riviste e libri che è possibile prendere in prestito per un mese. Un altro grosso vantaggio viene dal fatto che effettuando ordini postali presso qualunque ditta riguardante materiale modellistico, le spese di spedizione vengono divise tra i soci interessati. Il Gruppo Picchiatelli è inoltre convenzionato con alcuni negozi di modellismo di Bergamo e dintorni al fine di ottenere sconti. Ma, senza fare inutile retorica, il vantaggio maggiore è in assoluto poter fare nuove conoscenze all'interno di un gruppo non competitivo di amici con lo stesso interesse in comune!


Come fare per diventare soci

 Diventare socio non è obbligatorio, chiunque può affiancarsi al gruppo come collaboratore o semplice simpatizzante (se ogni tanto vi andasse di fare due chiacchiere su tutto ciò che concerne il modellismo, la porta è sempre aperta!). Chi invece entra a far parte del gruppo come socio sceglie di partecipare alla sua organizzazione a al suo funzionamento veri e propri, usufruendo quindi dei vantaggi ma anche assumendosi delle piccole responsabilità ogni qual volta ce ne sia bisogno, come ad esempio durante l'allestimento delle mostre.

Innanzitutto per diventare socio non sono necessarie delle capacità di alcun tipo. Anzi, coloro che si accostano al gruppo come principianti sono sempre ben accetti e possono chiedere di avere a fianco un "tutore" che insegni loro le tecniche di base o avanzate del modellismo statico. In ogni caso, tanto per cominciare, occorre frequentare per qualche tempo le riunioni settimanali del Gruppo (un mese o due, a scelta) per familiarizzare con gli altri soci, dopodichè si è liberi di scegliere se iscriversi versando la quota associativa annuale, indispensabile per le spese di gestione e relative alle varie iniziative (mostre, acquisto di materiale di uso comune, dominio del sito internet, affitto della sede, ecc.). Ogni socio riceve poi una tessera con validità annuale, indispensabile per beneficiare di agevolazioni e sconti nei negozi.