ANDREA VIGNOCCHI  

 

 

I tuoi dati, nome, cognome, etc etc.

Vignocchi Andrea, 59 anni, vivo a Formigine, in provincia di Modena

Formazione scolastica e professione.

Diploma di scuola superiore, ( in arti Grafiche), ma attualmente lavoro in un' industria metalmeccanica che produce macchinari di precisione per la ceramica, ed aspetto con ansia di diventare dipendente dello stato...in pensione!!

Quando e da dove nasce la tua passione modellistica.

Ho iniziato da bambino, con modellini che credo fossero in regalo dentro ai fustini di detersivo, ma sono passati decenni, chi si ricorda più... verso i 18  anni avevo abbandonato  l'hobby  per fare sport, motocross, e andare dietro alle ragazze, come tutti a quell'età....poi ho ricominciato quasi per gioco dopo il matrimonio, poco tempo dopo  con un gruppo di amici abbiamo fondato il Drive& Fly, e dopo più di vent'anni siamo ancora qua!

Da dove nasce la decisione di iniziare un lavoro modellistico nuovo.

Di solito mi deve scattare una scintilla, per esempio una bella  foto o un articolo su un certo tipo di aereo, elicottero o carro, oppure  una scena di guerra che mi intriga, a quel punto mi metto alla ricerca di un kit di quel soggetto e di solito lo realizzo, non amo invece realizzare le ultime novità uscite in commercio, di solito cerco di fare soggetti originali, ma se ho la " cotta" per un aereo famoso, tipo il B-17, non mi faccio problemi, insomma non monto tanto per montare le novità, ci deve essere un interesse storico o estetico.

L’eventuale esperienza del club.

Come detto, da più di vent'anni faccio parte del Drive& Fly di Modena, siamo un gruppo di amici che si trovano il venerdì sera per fare modelli e  chiacchierare di un po' di tutto, musica, cinema e soprattutto fare  cene, bei momenti di ritrovo anche con amici di altri gruppi, insomma credo che abbiamo trovato la dimensione perfetta per  stare insieme, dopo tanti anni di concorsi in giro per l'Italia eravamo piuttosto stanchi, così ci siamo quasi ritirati  a vita privata....ogni tanto andiamo ad un concorso, ma non c'è più l'attività frenetica dei primi anni.

I tuoi primi concorsi, la tua prima medaglia.

La prima volta che sono andato ad un concorso era a Bologna, tanti anni fa, ero andato con gli amici del club  solo per curiosità, ricordo ancora la sorpresa quando presi l'oro con un Hellcat in 1:72, ho cominciato così, mai avrei pensato di ricevere tante soddisfazioni dal modellismo

Come è cambiato il modellismo negli anni e dove credi possa andare.

Una domanda complessa, se da un lato il livello si è alzato moltissimo in questi anni, dall'altro l'utilizzo generalizzato della valanga di prodotti per l'invecchiamento arrivati sul mercato, ha portato ad un'eccessiva uniformità dei modelli, a volte sembrano quasi fatti tutti dallo stesso modellista, io ho sempre amato un approccio " artistico" del modello, dove si vede lo stile del modellista e la sua personale interpretazione della realtà, ultimamente le ricette già pronte tolgono inventiva, per esempio non capisco gli aerei ridotti come  corazzati, come si vedono in molte riviste, io ho sempre amato  invecchiare gli aerei, ricevendo per questo anche critiche ai primi tempi, ma mi sembra che ultimamente si stia esagerando, ovviamente è solo un 'opinione personale, non si discute l'abilità, è solo un discorso estetico...

Come in Spagna o in Belgio ci sono scuole modellistiche, perché in Italia no?

Non saprei, forse perchè il modellismo da noi è meno praticato che in quei paesi, oppure perchè la stragrande maggioranza dei modellisti Italiani non partecipa ai concorsi, perdendo l'occasione di confrontarsi , anche i club modellistici sarebbero fondamentali per far crescere i modellisti alle prime armi , ma a volte c'è una certa diffidenza a partecipare alla vita del club,è un vero peccato.

Un collega/maestro in particolare a cui devi molto.

I primi tempi ammiravo molto la scuola Spagnola : Villalba, Quijano ed altri mi hanno ispirato con la pittura a contrasto, ovviamente col tempo ho trovato uno stile mio, a volte meno "sparato" di quello Spagnolo, ma quello  è stato il mio modello agli inizi.

La domanda che ti piacerebbe ti facessero.

Non saprei, probabilmente è :" non vorresti usufruire di un  prepensionamento?"  sono stanco di lavorare e ho ancora  troppi modelli che voglio reallizare...  mi serve tempo!!

 

Scopri alcuni dei miei modelli